DB Super: Broly, Andrea Ward conferma che il doppiaggio è quasi terminato

- Pubblicato il 25 Gennaio 2019 - 21:16
dragon ball super broly

DB Super: Broly, Andrea Ward conferma che il doppiaggio è quasi terminato

Dragon Ball Super: Broly è uscito in Giappone il 14 dicembre 2018 e il suo successo è così enorme che sta facendo record d’incassi in tutto il mondo.

In Italia uscirà il 28 febbraio grazie a Koch Media e Anime Factory. Proprio quest’ultima ha rilasciato sulla sua pagina Facebook un video in cui si vede il direttore di doppiaggio Andrea Ward dove afferma lo stato dei lavori di doppiaggio sono ormai quasi finiti. E di cui potete vedere l’intero video qui di seguito.

Andrea Ward direttore del doppiaggio di DB Super: Broly

Dragon Ball Super Broly – Andrea Ward

Da super fan a super fan!Il nostro direttore del doppiaggio, Andrea Ward ha un messaggio per te! 📣🤩#DragonBallSuperBroly, dal 28 febbraio al cinema! 🔥🐲

Pubblicato da Anime Factory su Venerdì 25 gennaio 2019

Ma nei giorni scorsi altri doppiatori storici di Dragon Ball hanno condiviso post sui social sui turni di doppiaggio che sono in corso per Dragon Ball Super: Broly. Stiamo parlando del mitico Gianluca Iacono, doppiatore di Vegeta e della bellissima Emanuela Pacotto, doppiatrice di Bulma. Di seguito possiamo vedere i loro post.

Gianluca Iacono (Vegeta)

Sono capitato qui per sbaglio e già che c'ero ho doppiato qualcosa.Indovinate un po’.

Pubblicato da Gianluca Iacono su Martedì 22 gennaio 2019

Emanuela Pacotto (Bulma)

Sbammm…! Preparatevi stiamo tornando ❤ #DragonBallSuperBroly #backstage #emanuelapacotto #bulmaitalianvoice #animefactory #kochmedia #anime #movie

Pubblicato da Emanuela Pacotto su Giovedì 24 gennaio 2019

Per quanto riguarda Son Goku, ovviamente è stato confermato Claudio Moneta, che sostituisce Paolo Torrisi dalla serie di Dragon Ball Super.

I fan italiani non vedono l’ora di vedere il film che sta facendo record d’incassi in tutto il mondo, soprattutto dopo le parole di Andrea Ward in cui descrive il film come “Un filmone, ha una potenza straordinaria“. Manca veramente ormai poco all’uscità italiana.

 
Ti piace questa notizia? Condividila!
Tags:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.