Jump to content
Anime in Evidenza
Manga in Evidenza
Sign in to follow this  
marte9020

[PS3] Prince of Persia: Le Sabbie Dimenticate

Recommended Posts

Recensione realizzata da: marte9020

Immagini utilizzate: Prese da Google Immagini

 

Prince of Persia: Le Sabbie Dimenticate

 

ee06e73ca9f141f7bc1c144c138b5c19.jpg

 

 

 

Dopo "Prince of Persia: I 2 Troni" uscito nel 2005 che concludeva la Trilogia delle Sabbie il progetto del Principe è stato lasciato in disparte per un certo periodo per la realizzazione di altre serie come "Assassin's Creed". Nel 2008 il brand "Prince of Persia" viene ripreso con la realizzazione di un nuovo capitolo dal titolo omonimo che differiva completamente in quanto stile e struttura con i capitoli precedenti. Oltre alla nuova storia si è scelto di utilizzare nuovi personaggi e un nuovo tipo di grafica molto in stile fumetto, purtroppo per una serie di vari fattori il titolo non ha avuto il successo sperato ed è riuscito a deludere gran parte dei fans della fortunata serie.

 

Il 20 maggio 2010 esce insieme al film il videogioco "Prince of Persia: Le Sabbie Dimenticate", un nuovo capitolo che riprende lo stile precedente, con il ritorno del Principe della Trilogia impegnato in una nuova avventura collocabile subito dopo le vicende di "Le sabbie del tempo" e prima di "Spirito guerriero"

 

pop-500x274.jpg

 

La Storia

 

Il Principe di Persia viene inviato da suo padre nel regno di suo fratello Malik per imparare a governare. Durante il viaggio ha una visione che lo porta nel mondo in rovina dei Jinn in cui Razia gli rivolge delle domande riguardanti l'esercito di Re Salomone. Quando il Principe si riprende continua il viaggio e arrivato a destinazione scopre che la città è sotto assedio da parte di un esercito straniero. Il Principe ricongiuntosi con Malik raggiunge la Tomba di Salomone dove il fratello rilascia quello che credeva essere l'esercito invincibile che avrebbe dovuto rispondere ai suoi comandi e con il quale avrebbe potuto eliminare gli invasori. Ovviamente l'esercito non era di Re Salomone, era stato creato da Ratash, un Jinn che si oppose all'alleanza tra i suoi simili e gli umani e che fu sigillato nella tomba del palazzo insieme alla sua armata attraverso il sacrificio di molti Jinn e Uomini. Liberato l'esercito il Principe si separa da Malik ed incontra Razia che scopre essere l'ultima regina dei Jinn in vita (e probabilmente l'ultima della sua specie) e nel corso dell'avventura riceverà vari aiuti da lei sottoforma di poteri unici...

 

1688tqf.jpg

 

Gameplay

 

La sostanziale differenza rispetto al capitolo precedente è che finalmente si è ritornati al "vecchio stile", non bisogna più attendere 3/4 d'ora per aspettare che appaia un nemico, ora in ogni area si può venire attaccati da 15/20 nemici contemporaneamente che con l'avanzare del gioco diventano sempre più difficili da battere perchè sempre più corazzati

mj1qhc.jpg

Il repertorio delle mosse è stato rimodernato, sono spariti gli attacchi di "lancio" che venivano effettuati caricandosi su una parete per poi essere proiettati su un nemico, ma è stata implementata la possibilità di caricare i propri attacchi effettuando attacchi"potere" e di creare combo fino a 5 mosse. Le nuove abilità inoltre rendono l'esperienza di gioco più varia, infatti grazie alla possibilità di solidificare l'acqua possiamo sfruttare l'ambiente circostante a nostro piacimento, i nemici sono troppi? Possiamo solidificare una cascata per dividere i nemici e combattere singolarmente...Nel gioco inoltre è previsto un sistema di accumulazione dell'esperienza che ci permette di sbloccare poteri particolari (Come l'armatura in pietra o la scia di fuoco) e di migliorare vari parametri come la vita o la potenza degli attacchi

 

2m2zuyh.jpg

 

Ovviamente come da tradizione uno dei punti di forza del titolo sono le varie mosse a disposizione del Principe, oltre alla classica corsa lungo i muri ora avremo la possibilità di scalare le pareti di mattoni e alternare i salti da muro a muro a tratti di scalata raggiungendo altezze sempre più elevate

 

29gkdmo.jpg

 

Esperienza di gioco

 

Le modalità di gioco sono due, la prima è la classica modalità "Storia", mentre la seconda è la modalità "Sfida". Riguardo alla modalità "Storia" l'esperienza di gioco varia dalle 6 alle 8 ore come nei capitoli precedenti e nella maggiorparte dei titoli PS3, a quell'ammontare poi si possono aggiungere 1 o 2 ore se ci si impegna nel cercare di ottenere tutti i trofei disponibili. L'unica pecca di questa modalità è la presenza di solo due livelli di difficoltà "Normale" e "Facile" che di certo non aggiungono ulteriori elementi al titolo, se fosse stata presente anche una modalità "Difficile" sarebbe stato più appagante per i vecchi giocatori alla ricerca di qualche sfida in più, con questo non voglio dire che sia eccessivamente semplice, la difficoltà è perfettamente in linea con quella della Trilogia, complicata dal fatto di doversi coordinare con vari poteri . La modalità "Sfida" offre una modalità di base "Ondate" che consenti di affrontare moltissimi nemici suddivisi in 8 ondate a difficoltà crescente, inutile dire che per concluderla ci si impiega meno di 8 minuti, però è un ottimo mezzo per acquistare esperienza. Tramite il servizio "UPlay" è possibile inoltre sbloccare un'arena a tempo, in cui si devono eliminare 250 nemici se non sbaglio in 6 minuti. Sicuramente i vecchi fans della saga rimpiangeranno il fatto che nel gioco non sono presenti i filmati che hanno caratterizzato la trilogia precedente, sono stati rimpiazzati in spezzoni creati con la grafica del gioco. Dal punto di vista del sonoro sia il doppiaggio che la musica di sottofondo è eccellente, certo però mancano i Godsmack (Vedi "Straight out of line" e "I Stand Alone" che facevano da sottofondo a Warrior Within)...

 

Considerazioni personali

 

"Prince of Persia: Le Sabbie Dimenticate" è un ottimo titolo, sicuramente da avere per appassionati e non della saga. E' un ottimo gioco d'azione con una trama solida e ben strutturata (e non occorre aver giocato ai precedenti capitoli per capirla). E' breve si, però alla fine è nella media di tutti gli altri titoli. Una cosa che personalmente odio è la standardizzazione grafica operata dalla Ubisoft nei suoi titoli. Graficamente parlando si vede che è un titolo per PS3, però si notano benissimo i modelli visti in tutta una serie di titoli (La saga di Prince of Persia, i due Assassin's Creed, Avatar, ecc...) che caratterizzano il prodotto Ubisoft. Sono presenti sempre gli stessi errori e bug grafici che alla lunga stancano, come il fatto di vedere i vestiti trapassati da accessori del personaggio come armi o armature. Sono tutte cavolate che ci si impiegherebbe 10 minuti a rimuovere ma che si continuano a portare avanti e rovinano il titolo confrontato a altri simili sviluppati da altre case di produzione, una volta il Principe è addirittura finito fuori dallo scenario durante un combattimento ( :shock: )

 

 

Voti

 

Grafica: 7

Sonoro: 9

Longevità: 7

Giocabilità: 9

Share this post


Link to post
Share on other sites

secnodo me 9 è troppo in giocabilità,per il resto sono d'accordo con marte,è un gioco che considerò positivo,però la fase di combattimento non mi fa fare certamente salti di gioia,mentre la facilità del gioco è puttosto evidente,più che altro proprio nelle sezioni di combattimento,ma,ripeto,in generale bel gioco,pesonalmente lo preferisco anche al precedente sempre su ps3.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...