Jump to content
Anime in Evidenza
Manga in Evidenza
Sign in to follow this  
CloseYourHeart

Spagna, approvata la nuova legge sull’aborto

Recommended Posts

NOTIZIA DEL 25 FEBBRAIO 2010

Spagna, approvata la nuova legge sull'aborto

Con 132 voti a favore, 126 contrari e una astensione, il Senato spagnolo ha approvato in via definitiva il progetto di legge del governo Zapatero che depenalizza ulteriormente l’aborto. La nuova legge entrerà in vigore tra quattro mesi. Il testo permette alle donne di almeno sedici anni di scegliere entro le prime 14 settimane di gravidanza; che diventano 22, dietro parere medico, qualora sia a rischio la salute della madre o vi siano gravi anomalie del feto.

 

[fonti

]

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'importante e' he l'iter non sia come andare da un dottore e tirarsi un dente, ma che la ragazza sia seguita...a 16 anni non ci si rende conto di cose che poi a 30 uno potrebbe rimpiangere....

Share this post


Link to post
Share on other sites

la questione dell'aborto è una questione molto delicata siccome c'è in ballo la vita di un futuro bambino...

per come la penso io, l'aborto si può concedere solo in alcune occasioni cioè quando o la madre o il bambino rischiano la vita, oppure se si sa già che il bambino nascerà con delle malformazioni...

 

io penso che il bimbo deve avere una vita normale e felice, se ha delle malformazioni, spesso nella nostra società viene discriminato, insultato, e visti alcuni fenomeni recenti anche picchiato...un bambino non può vivere in certe condizioni, c'è in ballo la sua felicità, e se si dovesse sapere che nascerà con malformazioni, anche gravi, penso sia meglio lasciar decidere se abortire o no...non bisogna farlo nascere per forza...

Share this post


Link to post
Share on other sites

io sono d'accordissimo.

vediamola anche solo dal punto di vista di una ragazza.

vieni stuprata, rimani incinta e devi tenere il bambino?

io non ce la farei, credo che lo respingerei a prescindere. Ed ovviamente l'Italia non mi permette nemmeno di fare scelte per il mio futuro...

 

ovviamente però sono contraria all'aborto senza che ci sia un motivo valido a monte..

Share this post


Link to post
Share on other sites

ragazzi guardate che in Italia è permesso abortire se una ragazza è stata messa incinta durante uno stupro e se non sbaglio anche nei primi 3 mesi di gravidanza è possibile abortire...

 

per quanto riguarda il "feto", io non voglio mettermi dalla parte di nessuno, perchè non sono in grado di dire se è una vita oppure non ancora...

Share this post


Link to post
Share on other sites
ragazzi guardate che in Italia è permesso abortire se una ragazza è stata messa incinta durante uno stupro e se non sbaglio anche nei primi 3 mesi di gravidanza è possibile abortire...

 

per quanto riguarda il "feto", io non voglio mettermi dalla parte di nessuno, perchè non sono in grado di dire se è una vita oppure non ancora...

 

Si credo la legge sia pressapoco così...cmq per quanto riguarda l'aborto non prendo le parti di nessuno, io sono del parere che decide la futura madre...

Share this post


Link to post
Share on other sites

per quanto riguarda il "feto", io non voglio mettermi dalla parte di nessuno, perché non sono in grado di dire se è una vita oppure non ancora...

Il feto è vivo tanto quanto un essere umano, un cane, un batterio ecc...

 

beh, però è come negare la vita a qualcuno.. magari quell'ammasso di cellule sarebbe diventato il regalo più bello di tutta una vita.. però, fatemelo dire, per voi maschi forse rappresenta un qualcosa che non potete immaginare ^^''

Se non si entra nel concetto (trascendentale) di un anima, tu uccidi solo delle cellule, un po' come far fuori dei batteri^^ Alla fine "neghi" la vita ad un futuro essere umano, ma esso non sa nemmeno di essere morto (una cellula non è senziente come invece lo è un animale)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Niente è vergognoso e inaccettabile a prescindere . esiste sempre un caso in cui una determinata opzione come l'aborto è necessaria. Per i lsemplice fatto che la vita è varia e non si può generalizzare il tuto dicendo "questo è giusto" e " questo è sbagliato". e questo riferito solo ai casi di "necessità" . se parliamo di morale ed etica basta pensare che facendo semplicemente qualche migliaio di miglia verso est si trovato culture completamente diverse dalla nostra che vedono le cose in maniera quasi opposta alla nostra . insomma dire semplicemente che l'aborto è una cosa inaccettabile è troppo superficiale come giudizio. la questione è molto più complessa.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Niente è vergognoso e inaccettabile a prescindere . esiste sempre un caso in cui una determinata opzione come l'aborto è necessaria. Per i lsemplice fatto che la vita è varia e non si può generalizzare il tuto dicendo "questo è giusto" e " questo è sbagliato". e questo riferito solo ai casi di "necessità" . se parliamo di morale ed etica basta pensare che facendo semplicemente qualche migliaio di miglia verso est si trovato culture completamente diverse dalla nostra che vedono le cose in maniera quasi opposta alla nostra . insomma dire semplicemente che l'aborto è una cosa inaccettabile è troppo superficiale come giudizio. la questione è molto più complessa.

 

Non credo che sia superficiale , perche non credo che nessun a situazine sia talmente grave da poter indurre una persona a togliere la vita ad un'altra .

Share this post


Link to post
Share on other sites
Niente è vergognoso e inaccettabile a prescindere . esiste sempre un caso in cui una determinata opzione come l'aborto è necessaria. Per i lsemplice fatto che la vita è varia e non si può generalizzare il tuto dicendo "questo è giusto" e " questo è sbagliato". e questo riferito solo ai casi di "necessità" . se parliamo di morale ed etica basta pensare che facendo semplicemente qualche migliaio di miglia verso est si trovato culture completamente diverse dalla nostra che vedono le cose in maniera quasi opposta alla nostra . insomma dire semplicemente che l'aborto è una cosa inaccettabile è troppo superficiale come giudizio. la questione è molto più complessa.

 

Non credo che sia superficiale , perche non credo che nessun a situazine sia talmente grave da poter indurre una persona a togliere la vita ad un'altra .

 

Dipende, immagina per esempio una ragazza che dopo uno stupro rimane incinta...tu cosa faresti? La obblighi a partorire? Non credi che quel "figlio" sarà sempre legato a uno dei ricordi ed episodi uno dei peggiori vissuti da una ragazza, o il peggiore in assoluto? Io la vedo come una condanna per la ragazza...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Non credo che sia superficiale , perche non credo che nessun a situazine sia talmente grave da poter indurre una persona a togliere la vita ad un'altra .

Beh se per esempio la gravidanza può portare gravi conseguenze alla salute della ragazza non è in un certo senso un induzione di una persona a togliere la vita ad un'altra ? Ovviamente non sarai d'accordo ( proprio perchè come ho detto prima il mondo è vario e quindi un acosa giusta per me non lo è per te e viceversa . quindi non si può generalizzare una cosa dicendo se è giusta o sbagliata) ma sinceramente se so che mi o figlio nascerà con gravissime malformazioni, con malattie che lo faranno camparepoco e MALISSIMO , o anch eil caso descritto da byakuya beh io sinceramente sarei d'accordo sull'aborto. e che nesuno mi venga poi a dire che ho fatto male perchè c'è vita e vita. la vita non è bella a prescindere. e in alcuni casi per me ( e ripeto per me) una vita mirata sol oallla sofferenza è inutile. Io come genitor non avrei mai il coraggi odi far nascere mi ofiglio sapendo che vivrà uno schifo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Non credo che sia superficiale , perche non credo che nessun a situazine sia talmente grave da poter indurre una persona a togliere la vita ad un'altra .

Beh se per esempio la gravidanza può portare gravi conseguenze alla salute della ragazza non è in un certo senso un induzione di una persona a togliere la vita ad un'altra ? Ovviamente non sarai d'accordo ( proprio perchè come ho detto prima il mondo è vario e quindi un acosa giusta per me non lo è per te e viceversa . quindi non si può generalizzare una cosa dicendo se è giusta o sbagliata) ma sinceramente se so che mi o figlio nascerà con gravissime malformazioni, con malattie che lo faranno camparepoco e MALISSIMO , o anch eil caso descritto da byakuya beh io sinceramente sarei d'accordo sull'aborto. e che nesuno mi venga poi a dire che ho fatto male perchè c'è vita e vita. la vita non è bella a prescindere. e in alcuni casi per me ( e ripeto per me) una vita mirata sol oallla sofferenza è inutile. Io come genitor non avrei mai il coraggi odi far nascere mi ofiglio sapendo che vivrà uno schifo.

 

:ok: :ok:

Sono perfettamente d'accordo con quello che dici, un discorso da applausi, io non avevo portato l'esempio di malattie o malformazioni perchè sinceramente mi ero dimenticato, ma ovviamente degno di nota. Non saprei cosa aggiungere, veramente bravo! :ok:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...