Jump to content
Anime in Evidenza
Manga in Evidenza
Sign in to follow this  
Zenith111

Baaria

Recommended Posts

Titolo originale: Baarìa

Lingua originale: siciliano, italiano

Paese: Italia/Francia

Anno: 2009

Durata: 150 min

Colore: colore

Audio: sonoro

Rapporto:

Genere: commedia

Regia: Giuseppe Tornatore

Soggetto: Giuseppe Tornatore

Sceneggiatura: Giuseppe Tornatore

Produttore:

Produttore esecutivo:

Casa di produzione: Medusa Film, Quinta Communications, Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Regione Siciliana

Distribuzione (Italia): Medusa Film

Storyboard: {{{nomestoryboard}}}

Art director: {{{nomeartdirector}}}

Character design: {{{nomecharacterdesign}}}

Mecha design: {{{nomemechadesign}}}

Animatori: {{{nomeanimatore}}}

Interpreti e personaggi

 

* Francesco Scianna: Peppino

* Margareth Madè: Mannina

* Aldo Baglio: affarista

* Monica Bellucci: ragazza del muratore

* Raoul Bova: Giornalista romano

* Paolo Briguglia: Maestro di Catechismo

* Laura Chiatti: Studentessa

* Giorgio Faletti: Corteccia

* Donatella Finocchiaro: merciaia

* Beppe Fiorello: Venditore dollari

* Nino Frassica: Giacomo Bartolotta

* Nicole Grimaudo: Sarina da giovane

* Leo Gullotta: Liborio

* Gabriele Lavia: Maestro delle commissioni esami

* Enrico Lo Verso: Minicu

* Luigi Lo Cascio: Giovane mongoloide

* Ángela Molina: Sarina da adulta

* Valentino Picone: Luigi

* Salvatore Ficarra: Nino

* Michele Placido: esponente del PCI

* Vincenzo Salemme: Capo comico

* Lina Sastri: Tana

* Marcello Mazzarella: podestà

* Luigi Maria Burruano: farmacista

* Tony Sperandeo: allevatore

* Sebastiano Lo Monaco: padrone del magazzino di limoni

* Corrado Fortuna: Renato Guttuso

* Enrico Salimberi: Alberto Lattuada

* Alessandro Di Carlo: Alberto Sordi

* Alessandro Schiavo: Ignazio Buttita

* Orio Scaduto: Gaspare

* Nino Russo: sindaco

 

Baarìa è un film del 2009, diretto e sceneggiato da Giuseppe Tornatore.

 

Interpretato da un cast corale, il film ha inaugurato la 66ª Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia il 2 settembre ed è stato distribuito nelle sale cinematografiche italiane a partire dal 25 settembre 2009. Il 26 settembre 2009 la pellicola è stata proiettata presso il Museo delle Tradizioni ed Arti Contadine di Picciano in presenza del regista Giuseppe Tornatore e del Maestro Ennio Morricone autore della colonna sonora. In tale occasione l'amministrazione comunale di Picciano ha conferito la cittadinanza onoraria ai due maestri.

 

Il film, nonostante non abbia ottenuto nessun premio alla Mostra del Cinema di Venezia, è stato scelto per rappresentare l'Italia agli Oscar 2010. Il 2 febbraio 2010 verrà comunicato se il film di Tornatore farà parte della cinquina di film candidati a vincere la statuetta per il miglior film straniero.

 

(Wikipedia)

 

Trailer

 

 

Che impressione vi ha fatto, se lo avete visto? Perchè sono molto curioso di vederlo :sisi:

Share this post


Link to post
Share on other sites

allora premette bene...in qst film c'è il meglio del mady in italy....penso di vederlo spero solo di non rimanere deluso..dato che il cinema italiano non è più quello di una vlt.... :XD:

Share this post


Link to post
Share on other sites

io l'ho visto....XDD trp risate!!!!

cmq se vi vedete il film in italiano..vi dico che rimarrete delusi perchè è un film siciliano e nn si possono tradurre certe battute o proverbi siciliani..e il film risulterà skifoso....insomma le frasi vanno capiti così. Io sn di Sicilia e quindi nn ho avuto molte difficoltà a capire XD

magari se nn capite il siciliano mettete i sottotitoli in italiano...anche se cm ho detto prima il film nn ha più senso u.u

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io quasi piangevo...sarà perchè abito a Santa Flavia che da bafgeria dista letteralmente unamanciata di metri....ma mentre lo guardavo nn ho potuto fare a meno di pensare che i miei nonni viveno in quella maniera...per me è un capolavoro...superiore a Nuovo Cinema Paradiso (che è dopo Baaria il più grande film di tornatore)!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Questo film mi ha colpito molto..nonstante sia andato con la scuola a vederlo..ero affascinato dalla trama...la scena che mi ha colpito di più è stato vedere uscire la mosca dalla trottola del bambino che intende dire che : nonostante l'oppressione (rappresentata dal ferro) e la trappola (rappresentata dalla trottola) una volta spezzate c'è sempre la libertà (rappresentata dalla mosca)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...