Jump to content
Anime in Evidenza
Manga in Evidenza

Linux


sid9477
 Share

Recommended Posts

Ah dimenticavo io uso Kubuntu...

 

Bene in queste righe proverò a spiegare cos'è Linux: Linux è un sistema operativo open source che si scarica da Internet e che ha all'interno migliaia di programmi GNU come GIMP, Open Office e molti altri... è personalizzabile perchè si ha disposizione il codice sorgente e ha una GUI che può essere impostata come quella di Windows o Mac grazie ad appositi temi... Sempre per l'aspetto grafico è possibile modificarlo con un programma chiamato Compiz che fa diventare il proprio desktop un cubo come in questa immagine: medium_1202693336compiz-fusion.png

Le distro più semplici è Ubuntu e quella dentro all'Eee pc cioè Xandros

Link to comment
Share on other sites

Se vogliamo l'unico problema di questo sistema operativo è proprio il fatto che si può modificare il codice sorgente. Nelle mani di un "pivellO" è inutilizzabile se non si conoscono codici su codici, pur se Ubuntu ha fatto davvero tanto per semplificarsi.

Di contro ha una leggerezza e una velocità che gli utenti Windows si sognano.

Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...
Se qualcuno del forum vuole provare Ubuntu senza disinstallare Windows può usare Wubi che permette anche la disinstallazione di Ubuntu se si è stanchi...

http://wubi-installer.org/[/center]

 

ciao finalmente mi hai convinto a passare a linux...anche per via dell'ennesimo trojan che mi sn beccato,

ma ecco che la sfortuna mi perseguita, cm diavolo fa a scaricarmi al massimo da un solo inesistente kb/s....quando la mia connessione è di 20 mega e provando a scaricare anche da megaupload di media va ai 700?

dimmi che ho sbagliato qualcosa perfavore :asd:

mi sa che a questo punto scaricherò direttamente dal sito

Link to comment
Share on other sites

L' unico difetto è che ho problemi con la scheda audio ma spero di risolvere.

scheda audio interna o esterna? Prova a dare da terminale: lspci...

Scheda interna... ti assicuro che avrò dato un miliardo di comandi da terminale ma non sono mai riuscito a risolvere. O meglio, avevo risolto, ma al riavvio successivo la situazione era la stessa.

Comunque in questi giorni ritento^^

Link to comment
Share on other sites

  • 3 weeks later...
L' unico difetto è che ho problemi con la scheda audio ma spero di risolvere.

scheda audio interna o esterna? Prova a dare da terminale: lspci...

Scheda interna... ti assicuro che avrò dato un miliardo di comandi da terminale ma non sono mai riuscito a risolvere. O meglio, avevo risolto, ma al riavvio successivo la situazione era la stessa.

Comunque in questi giorni ritento^^

Prova a vedere se la tua scheda è riconosciuta (anche perchè di solito se non si compra a parte sono tutte integrate sulla mobo) ad esempio andando sul volume generale a vedere se la scheda è selezionata. Dopodichè fai da terminale digita 'alsamixer' e guarda se i volumi non sono magari muti (a me è capitato).

 

Cmq anch'io utilizzo linux, anche se per introdurlo bisognerebbe spiegare concetti quali GNU, open source, kernel e molti altri a gente che non li conoscono.

All'inizo provai ubuntu, un pò come tutti, la usai per molto tempo, giusto per smanettare un pò tutto e mi ci trovai benissimo, ma mi sentivo un pò limitato e poi ci sono talmente tante distro (sistemi basati su kernel GNU/linux) così provai mamma Debian da cui Ubuntu deriva, molto piu stabile di quest'ultima, un vero paradiso (difatti ci sono sempre rimasto affezzionato) fatta eccezzione per un problema avuto nell'impostazione dell'fstab (montaggio hd e partizioni). Dopodichè mi gettai di nuovo a capofitto (un pò masochisto) installando from scratch (da zero) la distro Archlinux, una distro ottimizata per processori i686 (dal Pentium IV in giu per intenderci) e molto leggera e flessibile; il problema è che dovevo installare tutto, scheda video/audio, il server grafico, la rete, insomma le cose essenziali tramite riga di comando. Alla fine (ci misi un pomeriggio) la soddisfazione era enorme e avevo un sistema completo super leggero. Però la dovetti abbandonare per vari motivi (il pc non è mio purtroppo) e quindi installai qualcosa di più user friendly e provai Sidux, cioè una Debian con tutti gli aggiornamenti 'beta' e instabili dei programmi, il massimo per uno smanettone come me.

 

Cmq ci vorrebbe un bel discorsetto per introdurre a Linux chi è alle prime armi, ma cmq posso dire che una volta preso confidenza col sistema si diventa come un Dio, nel senso che si può controllare TUTTO, infatti sappiamo da cosa è composto il nostro sistema e se succede un crash si può intervenire su quella parte senza formattare o modificare tutto il sistema. E' come avere la pasta biologica al posto di quella normale, solo ke appunto te la fai te la pastaXD

Unica critica è rivolta alla Adobe che dovrebbe rilasciare un aggiornamento (o meglio una versione completamente riscritta) a quella porcata di flash, che spreca il 40% di cpu con un video di youtube aperto, pazzesco, spero solo che il dilverlight di microsoft ci salvi.

Link to comment
Share on other sites

Bè sei hai provato Archlinux prova slackware... Secondo me è molto più difficile però quando hai finito di installarlo hai il controllo completo sul computer... Ti dò un esempio per far partire Xorg devi dare da console iniziale startx :XD:

 

@ Zoldo prova a dare da terminale: sudo asoundconf list, cosi puoi vedere se riconosce la scheda e dopo dai sudo asoundconf set-default-card "nome scheda" a me ha funzionato...

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
×
  • Create New...