Jump to content
Anime in Evidenza
Manga in Evidenza
Sign in to follow this  
marte9020

[XBOX ONE] HALO: The Master Chief Collection

Recommended Posts

HALO

The Master Chief Collection

 

 

wmbeyh.png

 

 

 

Recensione realizzata da: marte9020

Immagini prese da: Google

Videorecensione a cura di: SpazioGames.it

 

Quella di HALO è un'avventura che inizia su Xbox nel 2001, il titolo, uno sparatutto in prima persona, inizialmente sviluppato dalla BUNGIE, è diventato uno dei franchise più conosciuti all'interno del mondo videoludico e non solo, grazie a videogiochi, web series, film, cortometraggi, libri, fumetti, ecc...senza contare l'icona del gioco, nonchè personaggio principale della serie, Master Chief, che è riconosciuto praticamente da chiunque. Probabilmente una parte considerevole della fortuna avuta da Microsoft grazie alle sue console è derivata proprio da questo franchise.

 

16m0kzt.jpg

 

 

LA STORIA

 

Raccontare in poche righe la storia della serie è abbastanza difficile. Questo titolo ripropone i quattro titoli numerati e riproposti (con un lavoro enorme) in una nuova veste grafica. Tutto inizia a seguito dell'attacco a Reach, una fiorente colonia umana, da parte dell'alleanza aliena denominata Covenant. La nave Pillars of Autumn, sfuggita all'assalto, raggiunge delle coordinate inesplorate dello spazio. Lì trovano una strana struttura artificiale dalla forma ad anello e dalle dimensioni più o meno equivalenti a quelle di un pianeta. La nave viene attaccata da una flotta Covenant che considera quel manufatto sacro per la loro religione. Dopo aver scongelato Mater Chief, un soldato Spartan (potenziato geneticamente per essere "migliore" di un normale essere umano), viene deciso di fare un'atterraggio d'emergenza sull'anello. Durante l'esplorazione però scopriranno che quella che i Covenant considerano una sorta di arca, in realtà è qualcosa di più sinistro e risveglieranno una minaccia ben più antica di loro. Da qui poi avranno il via tutti gli eventi che saranno trattati in Halo 2/3/4 ecc...

 

ezmw0g.jpg

 

GAMEPLAY

 

Il gameplay è quello classico di un qualsiasi sparatutto. Potrete usare armi sia umane che aliene e guidare una vasta gamma di veicoli e velivoli. Il bello del titolo è che in genere potete affrontare ogni missione in vari approcci, ad esempio scegliendo di usare i veicoli o meno (magari rubandoli ai nemici). Un punto a favore di questa collection viene rappresentato dal fatto che i controlli sono uguali per tutti e quattro i capitoli, mentre nelle versioni singole (essendo sviluppate prima da Bungie e poi da 343 industries) se non sbaglio cambiava la configurazione dei tasti e questo ha mandato in palla più di un giocatore.

Il vero punto di forza però è rappresentato dal multiplayer che offre una delle esperienze più vaste e complete viste per gli sparatutto. Potete giocare su tutte le mappe, rivisitate per l'occasione, dei titoli numerati, inoltre sono state aggiunte delle modalità in cui potete affrontare in sequenza delle singole missioni della campagna, come i finali, o anche missioni multiplayer casuali scelte tra i varie capitoli. Il matchmaking è relativamente veloce e in genere sempre bilanciato, quindi non dovreste trovare brutte sorprese riguardo la composizione della squadra.

 

 

GRAFICA E SONORO

 

Come scritto in precedenza, la serie inizia nel 2001 ad opera di BUNGIE. Questa collection è stata riesumata e realizzata interamente dalla 343 INDUSTRIES (responsabile del 4° capitolo e di quelli futuri) ed è stato fatto un lavoro realmente enorme. Dal punto di vista grafico, oltre alle sequenze di intermezzo che sono state realizzate del tutto in computer grafica, i primi due capitoli sono stati interamente rifatti con le nuove tecnologie ad oggi disponibili. Certo, la serie è iniziata più di 10 anni fa, quindi non aspettatevi miracoli, però se considerate che in qualunque istante (per i primi due titoli) potete, semplicemente premendo un pulsante, passare dal nuovo motore grafico a quello originale, il risultato lascia a bocca aperta. Entrambi i motori infatti girano in parallelo durante la partita e quindi non soffrirete neanche di un secondo di ritardo nel caso vi divertiste a switchare più volte grafica.

Personalmente quello che ho gradito meno sotto questo aspetto è stato il 3° capitolo, avrei rifatto anche quello, soprattutto perchè i modelli non sono di qualità altissima e quindi giocandoli in sequenza ti lascia un po' con l'amaro in bocca.

Il lavoro minore è stato fatto con il 4° capitolo visto che è anche il più recente e sviluppato direttamente da questo team.

Il sonoro lascia senza parole. Il doppiaggio è eccellente e la colonna sonora di accompagnamento è degna di un kolossal hollywoodiano, tanto che alcune tracce, a me sono particolarmente piaciute quelle del 4° capitolo, vi rimarranno a lungo in testa.

 

fy1fex.jpg

 

 

COMMENTO

 

In conclusione quella di Halo è una delle serie più fortunate e meglio riuscite di questi anni. Per i fan della serie sicuramente questa collection è un'aggiunta immancabile, soprattutto in  vista dell'imminente uscita dell'attesissimo 5° capitolo. Se non conoscete questo franchise, cosa abbastanza difficile considerando che anche io che in genere avevo solo console di casa Sony lo conoscevo bene, ve lo consiglio senza pensarci troppo, sopratutto se cercate qualcosa di un'attimo più vario e complesso del classico COD. La sfida in singolo è un un buon livello (con difficoltà aumentabile), la storia coinvolge a fondo il giocatore e dietro al multigiocatore potrete passarci moltissimo tempo a divertirvi.

 

 

VOTI

 

 

Grafica: 8/9 (dipende dal titolo che giocate)

Sonoro: 9

Giocabilità: 9

Longevità: 9

 

 

 

 

VIDEORECENSIONE

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...