Jump to content
Anime in Evidenza
Manga in Evidenza

Ri-Vedere Dragonball


Recommended Posts

Ciao a tutti. Ieri, dopo anni, ho deciso di rivedere Dragonball del quale ho vari DVD usciti con la DeAgostini. Preso dall'entusiasmo ho iniziato a vedere la prima serie ma alla terza puntata mi sono reso conto di non aver mai visto (se non qualche spezzone) la prima serie e di trovarla un po' noiosa rispetto al magnifico DBZ. Per questo volevo un consiglio: secondo voi ha senso guardare la prima serie o posso passare subito a DBZ ? E' utile ai fini della comprensione della storia ? Ma soprattutto: la serie migliora con le successive puntate o resta sempre sul tono fanciullesco che in DBZ è molto meno evidente ? Grazie a tutti :capo:

Link to post
Share on other sites

Ciao,

 

secondo voi ha senso guardare la prima serie o posso passare subito a DBZ ?

 

Puoi passare subito alla serie Z, in quanto tra la serie in cui Goku è bambino e la Z fondamentalmente ritrovi solo i personaggi, la storia viene completamente stravolta già con il primo episodio.

 

E' utile ai fini della comprensione della storia ?

 

Io ti consiglio di vederlo, in quanto è la prima serie che ha una "storia" vera. Nella Z fondamentalmente viene tralasciato quasi del tutto uno degli elementi chiave di quest'opera da cui poi trae anche il nome.

Nella prima serie l'attenzione è sulla ricerca delle sette sfere del drago che permettono a chiunque di esprimere un desiderio, quindi tu segui le avventure di Goku che parte con Bulma per trovarle e via via deve affrontare degli avversari (che non hanno intenzione di eliminare gli abitanti della terra per un non meglio precisato motivo come nelle altre serie) che vogliono per un motivo o per l'altro impossessarsene ed esprimere un desiderio (che sia il dominio del mondo o delle mutandine da donna). Nello "stacco" tra un desiderio e l'altro l'attenzione viene passata sugli allenamenti in vista della preparazione ai tornei di arti marziali e terminati quelli inizia nuovamente la ricerca delle sfere.

La storia della serie Z è che arriva un nemico, Crilin muore, gli altri prendono un paio di bottarelle, si allenano, uccidono il nemico e riparano i danni con le sfere del drago.

La storia del GT...beh la storia del GT (se può chiamarsi così) è uno scempio quindi lasciamola perdere.

 

Ma soprattutto: la serie migliora con le successive puntate o resta sempre sul tono fanciullesco che in DBZ è molto meno evidente ?

 

La serie migliora via via, però essendo il protagonista un bambino mantiene sempre questo genere di toni, il che non significa però che sia infantile, anzi, ci sono decine di momenti memorabili durante il corso della serie...

Link to post
Share on other sites
Ciao,

 

Puoi passare subito alla serie Z, in quanto tra la serie in cui Goku è bambino e la Z fondamentalmente ritrovi solo i personaggi, la storia viene completamente stravolta già con il primo episodio.

 

Io ti consiglio di vederlo, in quanto è la prima serie che ha una "storia" vera. Nella Z fondamentalmente viene tralasciato quasi del tutto uno degli elementi chiave di quest'opera da cui poi trae anche il nome.

Nella prima serie l'attenzione è sulla ricerca delle sette sfere del drago che permettono a chiunque di esprimere un desiderio, quindi tu segui le avventure di Goku che parte con Bulma per trovarle e via via deve affrontare degli avversari (che non hanno intenzione di eliminare gli abitanti della terra per un non meglio precisato motivo come nelle altre serie) che vogliono per un motivo o per l'altro impossessarsene ed esprimere un desiderio (che sia il dominio del mondo o delle mutandine da donna). Nello "stacco" tra un desiderio e l'altro l'attenzione viene passata sugli allenamenti in vista della preparazione ai tornei di arti marziali e terminati quelli inizia nuovamente la ricerca delle sfere.

La storia della serie Z è che arriva un nemico, Crilin muore, gli altri prendono un paio di bottarelle, si allenano, uccidono il nemico e riparano i danni con le sfere del drago.

La storia del GT...beh la storia del GT (se può chiamarsi così) è uno scempio quindi lasciamola perdere.

La serie migliora via via, però essendo il protagonista un bambino mantiene sempre questo genere di toni, il che non significa però che sia infantile, anzi, ci sono decine di momenti memorabili durante il corso della serie...

 

Grazie mille per i tuoi consigli. Sicuramente BDZ ha nei combattimenti il suo punto di forza ma forse è proprio questo che mi piace :vegeta:

Per ora proverò ad andare avanti con DB :smash:

Link to post
Share on other sites
  • 1 year later...

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
×
  • Create New...