Jump to content
Anime in Evidenza
Manga in Evidenza
Sign in to follow this  
marte9020

SteamBox

Recommended Posts

Non mi sembra ci siano discussioni in merito, comunque

 

Fonte:

Scritto da: Ivan Fulco

 

Steam Box, un computer per giocare.

L'anti-console per rilanciare il Pc

Una macchina espressamente dedicata ai videogiochi, con una configurazione hardware e software chiusa e una precisa missione tecnologica: spodestare PlayStation e Xbox. E l'idea di Valve può contare su un parco utenti già molto vasto

 

Un computer per domarli tutti, un computer per trovare un compromesso, un computer per ghermire i videogiocatori e al salotto incatenarli. Parola di Gabe Newell, CEO di Valve Software e deus ex-machina di Steam, la più importante piattaforma di distribuzione digitale per videogiochi, che in occasione degli ultimi Spike Video Game Awards ha confermato: il prossimo anno segnerà l’esordio del primo “computer per videogiochi” made in Valve. Ovvero, quello che tutti ormai conoscono ufficiosamente come Steam Box.

 

Il progetto di Newell, da lungo tempo accarezzato da Valve, forse non ha la poetica tolkeniana, ma per l'industria dell’intrattenimento potrebbe rivelarsi altrettanto epico. La promessa è quella di un PC espressamente dedicato ai videogiochi, con una configurazione hardware e software chiusa (un “ambiente fortemente controllato”, l’ha definito Newell) e una precisa missione tecnologica: sdoganare il PC gaming e introdurlo al popolo. Come dire, traghettarlo dalle scrivanie dei geek ai salotti delle famiglie, abbassando la soglia di accesso tecnica.

Per il settore sarebbe una prima assoluta. Ma soprattutto, uno strumento perfetto per avvicinare ai videogiochi PC tutti coloro che, ad oggi, non sono in grado di assemblare un computer, cambiare scheda grafica, installare driver o smanettare sui file di configurazione. Solo un sistema chiuso, una sorta di ibrido tra computer e console, da collegare al televisore, connettere in Rete e accendere per giocare. Una vera e propria scommessa che mira ad ampliare ulteriormente il mercato PC, un colosso da 18,6 miliardi di dollari nel 2011, con un tasso di crescita del 15% rispetto all'anno precedente.

 

Steam Box, le speculazioni. Oltre l’annuncio di Newell, la Steam Box rimane ancora avvolta nell’ombra. Eppure, la cronaca recente ha già offerto diversi spunti per speculare. Solo qualche settimana fa, Newell aveva definito “una catastrofe” il nuovo Windows 8, lamentando la prospettiva di un sistema operativo con minore libertà per gli sviluppatori, vista la presenza di uno store ufficiale controllato da Microsoft. Nello stesso periodo, Valve aveva iniziato a sviluppare la compatibilità con Linux della sua piattaforma Steam, al punto da far supporre che la futura Steam Box possa essere basata su una versione ad hoc di Linux.

Diversi mesi fa, inoltre, erano circolati in Rete alcuni dati non ufficiali sulle specifiche hardware. Le indiscrezioni, finora non confermate, parlavano di un sistema basato su una CPU Core i7 e una GPU Nvidia, con 8 GB di RAM e uscita HDMI. Al contempo, si ipotizzava la compatibilità del sistema non solo con Steam, ma anche con Origin, la piattaforma di distribuzione digitale di Electronic Arts. Proprio in questi giorni, infine, Valve ha lanciato su Steam la nuova modalità Big Picture, pensata per usufruire del servizio direttamente sul televisore. Un'opzione che offre un’interfaccia in stile console, controlli via joypad e un browser integrato. In sostanza, un complemento perfetto per un ipotetico PC da salotto.

 

Interfacce dal futuro. Nel frattempo, in casa Valve prosegue lo sviluppo di nuove periferiche di controllo. Allo stato attuale, esisterebbero tre prototipi di controller in fase di studio, come confermato giorni fa dallo stesso Newell. Tra questi, da tempo si parla di un’innovativa tecnologia indossabile, presumibilmente un sistema per rilevare il movimento del giocatore o alcuni suoi parametri fisici, come il livello di tensione.

Parallelamente, alcune fonti avanzano l'ipotesi di un visore in realtà aumentata, in linea con il Project Glass sviluppato da Google. Oppure con l’Oculus Rift, un sistema per la realtà virtuale lanciato su Kickstarter e informalmente appoggiato da diversi esponenti dell’industria, tra cui Newell.

 

Potere Steam. Per qualsiasi altro produttore (escluso forse Microsoft), la commercializzazione di un PC da salotto potrebbe sembrare un salto nel buio, ma non per Valve. Attraverso Steam, la società di Bellevue controlla già ora una rilevante percentuale del settore. Il servizio conta a oggi un catalogo di 1800 videogiochi e una comunità di 54 milioni di utenti (contro i 40 milioni di Xbox Live), con picchi di 6 milioni di giocatori connessi contemporaneamente. La nuova sezione Steam Greenlight, in cui gli sviluppatori indipendenti possono proporre i propri titoli, ha aperto un canale d’accesso anche alle produzioni minori. Da qualche settimana, inoltre, il catalogo Steam è stato esteso a software di qualsiasi genere, non solo videogiochi, con l’obiettivo di creare uno store in concorrenza con quelli di Apple, Google e Microsoft.

E così si chiude il cerchio di un lungo processo che, in questi anni, ha visto Valve muoversi gradualmente dalle scrivanie ai salotti. E che ora potrebbe concretizzarsi nella Steam Box. Obiettivo: creare un sistema integrato hardware-software che coniughi i punti di forza di due mondi, computer e console. Da una parte, la possibilità di offrire un sistema chiuso, più intuitivo per gli utenti. Dall’altra, la maggiore autonomia degli sviluppatori, non assoggettati alla concessione di kit di sviluppo da parte di Sony, Microsoft o Nintendo. Una battaglia per la libertà, dal punto di vista di Valve. Ma soprattutto, per il denaro di milioni di videogiocatori.

 

(17 dicembre 2012)

 

A parere mio è senza dubbio una soluzione molto comoda per chi fino ad ora si è ritrovato obbligato, vuoi per la mancata voglia, vuoi per le mancate conoscenze del campo, a non poter assemblare e/o acquistare un PC adatto anche al gaming dovendo obbligatoriamente ripiegare sulle consolle.

Su PC non solo si ha una resa grafica migliore (certo, dipende dalla scheda grafica e dalle potenzialità della macchina), però in generale i giochi costano comunque se non la metà quei 20/30€ in meno a seconda dei titoli e dei negozi che soprattutto di questi tempi fanno la differenza. Avere ad un prezzo abbastanza accessibile una macchina come questa penso che potrebbe rivoluzionare realmente le "nostre" abitudini in fatto di gaming, ovviamente potrà interessare marginalmente chi ormai da tempo è abituato ad assemblarsi da sè la propria postazione

Share this post


Link to post
Share on other sites

Questo sì che mi farebbe comodo :asd:

 

Se si trova gia in commercio a prezzo accessibile potrei pure farmelo siccome sto risparmiando per farmi un assemblato :mhmm:

 

Comunque grazie mille per la info :capo:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dovrebbe, ed è un dovrebbe dato che non mi sembra ci sia niente di ufficiale ancora, uscire nel 2013, c'è chi dice agli inizi così come chi dice verso la fine. Quello che sembra certo è che uscirà però prima della nuova generazione di XBOX e Playstation

Share this post


Link to post
Share on other sites

Resta il fatto che io preferisco la console se il mio acquisto dev'essere centrato unicamente sul videogioco. Ma non perché non ritengo superiore questo steambox o un pc, anzi secondo me a pari hardware il pc è molto più attrezzato. Però se io compro una console so che mi durerà a meno di sfighe improvvise fino alla fine della sua era, un pc no, in quanto il pc è sempre in evoluzione e già dopo 2 anni l'hardware è abbastanza vecchio e sarebbe sempre da aggiornare. Poi alcuni giochi su pc non si vedranno mai in quanto sono esclusive di sony e quindi non mi invoglierebbe ad acquistarlo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Però se io compro una console so che mi durerà a meno di sfighe improvvise fino alla fine della sua era, un pc no, in quanto il pc è sempre in evoluzione e già dopo 2 anni l'hardware è abbastanza vecchio e sarebbe sempre da aggiornare.

 

Purtroppo sono stato molto soggetto alle sfighe improvvise con le varie consolle, alla PS2 è morta la lente, alla PS3 uguale e a quella che mi hanno dato rigenerata è venuto fuori l'YLOD, speriamo che quella che ho attualmente duri invece.

Dalle speculazioni fatte nell'articolo sulle potenzialità dell'Hardware comunque personalmente penso che se uscisse realmente il prossimo anno riuscirebbe a rivaleggiare bene con le controparti casalinghe senza dover stare ad aggiornare nulla per abbastanza, ovviamente non riuscirebbe a coprire di sicuro tutto il ciclo di vita di una normale consolle (o si se non si gioca con dettagli ultra)

 

Poi alcuni giochi su pc non si vedranno mai in quanto sono esclusive di sony e quindi non mi invoglierebbe ad acquistarlo.

 

Questo è vero, spero però che le cose vadano come si prefiggono alla Valve, cioè di ottenere un buon volume di vendite accaparrandosi chi, come detto sopra, non ha i mezzi per assemblarsi o acquistare un PC adatto allo scopo (ad esempio gli alienware). In questo modo credo che o le case di produzione inizieranno a sviluppare esclusive del calibro di UNCHARTED o HALO anche per PC oppure quantomeno i titoli per consolle vengano ridimensionati sotto il profilo del prezzo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Beh io ho preso la ps3 nel luglio del 2010 è al momento mi va che è una favola (tocco ferro).

 

Secondo me il prodotto verrà acquistato dai giocatori amanti dei giochi al pc e che non hanno voglia e soldi per spendere soldi su un pc alienware e quindi possono prendere un pc per giocare più low cost. Penso che il target sia rivolto già a giocatori che giocano a pc rispetto a quelli per console, anche perché non so quanti giocatori si aspettano che lasciano la console per passare a SteamBox. In più se vogliono avere qualche possibilità di competere con le console e quindi fregare giocatori, dovrebbero implementare (se non l'hanno già fatto) una Dashboard dove il giocatore può fare diverse cose e non solo giocare, in più il comparto trofei/obiettivi è importante e non da sottovalutare in quanto allunga di brutto la vita ad un videogioco.

Share this post


Link to post
Share on other sites
In più se vogliono avere qualche possibilità di competere con le console e quindi fregare giocatori, dovrebbero implementare (se non l'hanno già fatto) una Dashboard dove il giocatore può fare diverse cose e non solo giocare, in più il comparto trofei/obiettivi è importante e non da sottovalutare in quanto allunga di brutto la vita ad un videogioco.

 

Sono già state implementate come funzionalità ;)

 

Novità in merito rivelate direttamente da Steam sulle nuove macchine:

 

Quando posso comprarne uno?

A partire dal 2014, potrai trovare diverse macchine con SteamOS, costruite da vari produttori.

Mi piace il mio assetto di gioco, dovrò acquistare un nuovo hardware?

No. Tutto quello che abbiamo creato in Steam negli ultimi dieci anni continuerà ad evolversi.

 

Se Valve sta fornendo un sistema operativo ai produttori di hardware, perché ha deciso di costruire anche la propria macchina?

Stiamo sviluppando una beta dell'esperienza di Steam in soggiorno, quindi abbiamo dovuto costruire un prototipo hardware da utilizzare per i test. Noi della Valve, incorporiamo sempre testing dal vivo al nostro processo di design. Il dispositivo che stiamo testando è stato concepito per utenti che vogliono il massimo controllo sul proprio hardware. Altri dispositivi potrebbero favorire fattori diversi, quali le dimensioni, il prezzo, la silenziosità o altro.

 

Che specifiche ha il prototipo di Valve?

Le informazioni saranno presto disponibili. Ricorda che ci saranno diverse macchine tra cui scegliere, con specifiche, prestazioni e prezzi diversi.

 

Ci sono delle foto? Quanto è grande?

Te lo diremo presto. Promesso.

 

Quando verranno spediti i prototipi?

Quest'anno.

 

I tester beta possono condividere informazioni sulla propria esperienza e pubblicare immagini e opinioni online?

Assolutamente sì. I suggerimenti dei tester possono prendere varie forme: liste di bug, messaggi nei forum, progetti artistici, stampe 3D, poesie in rima e anche opinioni espresse pubblicamente.

 

Potrò costruirmi la mia macchina e installarci SteamOS?

Sì.

 

Posso modificare la macchina? Installare un sistema operativo diverso? Cambiare l'hardware? Installare il software che voglio, o usarla per costruire un robot?

Certamente.

 

Posso scaricare il sistema operativo e provarlo?

Potrai scaricartelo (compreso il codice source, se ti interessa), ma non ora.

 

Che giochi saranno disponibili nella beta?

I circa 3.000 giochi disponibili su Steam, centinaia dei quali funzionano già in modalità nativa su SteamOS. Molti seguiranno, e tutti gli altri saranno disponibili tramite lo streaming sulla rete domestica.

 

Che cos'è SteamOS? Che cosa comprende?

Questo link contiene le informazioni menzionate prima su SteamOS. Presto avremo altri particolari.

 

Dovrò usare il mouse e la tastiera in soggiorno?

Se vuoi, ma Steam e SteamOS funzioneranno bene anche con i gamepad. Non perderti i prossimi annunci: sveleremo delle novità sui sistemi di input.

 

E sul sistema operativo

 

Steam nel soggiorno di casa tua

Presto non dovrai più rinunciare ai tuoi giochi preferiti, ai tuoi amici online o a tutte le funzionalità di Steam che adori per giocare sul grande schermo! SteamOS, disponibile su qualsiasi dispositivo per il soggiorno, ti permetterà di accedere ai migliori giochi e contenuti creati dagli utenti.

 

Un salto in avanti

Con SteamOS, abbiamo notevolmente migliorato le prestazioni grafiche e ci stiamo ora occupando della resa audio e della riduzione della latenza delle periferiche al livello del sistema operativo. Gli sviluppatori dei giochi stanno già sfruttando questi miglioramenti nella creazione di nuove versioni pensate per SteamOS.

 

Sistema cooperativo

Steam non è un canale di distribuzione unidirezionale, ma una piattaforma di intrattenimento che promuove la collaborazione tra gli utenti, in cui ogni partecipante arricchisce l'esperienza di tutti gli altri. Con SteamOS, un approccio aperto vuol dire che l'industria dell'hardware può portare innovazioni nel tuo soggiorno di casa a una velocità molto più sostenuta, i creatori di contenuti hanno una linea diretta con gli utenti, i quali possono modificare o sostituire qualsiasi componente del software o dell'hardware, i giocatori possono partecipare alla creazione dei giochi che amano di più. SteamOS continuerà ad evolversi, ma rimarrà un ambiente pensato per favorire questi tipi di innovazione.

 

Presto scaricabile. Gratis per sempre!

SteamOS sarà presto disponibile sotto forma di download gratuito per gli utenti e come sistema operativo in licenza gratuita per i produttori di dispositivi. Non perderti le novità che verranno annunciate nei prossimi giorni!

 

Chiaramente questi sono degli estratti. Se volete candidarvi come tester o siete alla ricerca di maggiori informazioni va basta visitare il sito ufficiale di Steam e trovate tutte le informazioni in merito

 

 

Sicuramente sarà un 2014 molto interessante almeno dal punto di vista videoludico per quanto riguarda le console PS4, XboxOne e anche queste nuove macchine. Riuscirà steam con questa mossa a soppiantare Sony e Microsoft?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ricollegandomi al discorso "robustezza delle console"

 

A me nel giugno 2013 è deceduto il lettore bluray della PS3 fat 80gb (dopo vari anni di servizio).. Piuttosto che spendere 60€ solo per ricomprare il lettore bluray e doverlo montare da solo rischiando di far danni, ne ho spesi 130 per ricomprare un modello slim 250gb nell'usato... Avevo aperto la PS3 fat per vedere se potevo fare qualcosa e i componenti sono piuttosto concentrati, i fili molto brevi, insomma tutto messo appositamente per occupare il minor spazio possibile.. Fare un cambio hardware senza danneggiare il cavo dati (piazzato in una maniera particolare e ripiegato su se stesso) mi sembrava piuttosto complicato.

 

Con la PS2 (si parla di taaaaanti anni fa) ricordo di aver avuto problemi con la lente ottica che legge i giochi.. però se pulivo la lente con un cotton-fioc imbevuto di alcol etilico denaturato tornava a funzionare!

 

Ritengo comunque che le console Sony siano piuttosto robuste e durature! Per la mia esperienza è raro che abbiano problemi nei primi anni di uso.. Dopo svariati anni di anzianità allora beh, sì, le magagne possono venire fuori!!

 

Per quanto riguarda la piattaforma Steam, che dire... La migliore trovata in assoluto! Con gli sconti si trovano capolavori come Borderlands 2, Saints Row 3, Left 4 Dead 2, Dead Space 3, e così via, a pochi euro e legati per sempre al tuo account!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per quanto riguarda la piattaforma Steam, che dire... La migliore trovata in assoluto! Con gli sconti si trovano capolavori come Borderlands 2, Saints Row 3, Left 4 Dead 2, Dead Space 3, e così via, a pochi euro e legati per sempre al tuo account!

 

Si, va inoltre menzionato poi che ci sono siti appositi che vendono unicamente le chiavi di gioco (anche se in questo caso c'è un dibattito sulla legittimità della cosa o meno) e il costo è anche più basso rispetto alle offerte fatte da Steam (e simili), in quanto nella maggior parte dei casi questi siti acquistano i titoli dove è più conveniente per il cambio monetario e poi rivendendo solo le key non hanno costi di spedizioni o simili. Ad esempio proprio ieri a 19€ ho acquistato la chiave per The Witcher 3 (in uscita l'anno prossimo) e attivata senza problemi sul mio account di Steam, cosa che su ONE e PS4 ne costerebbe 70.

 

Il lancio ad ogni modo dovrebbe esserci per il prossimo anno se non sbaglio e i prezzi vanno da 500$ in su a seconda dei modelli. Chiaramente va ricordato che sono dei computer, quindi a seconda del modello acquistato si avranno prestazioni differenti, non è come una console che ha lo stesso hardware (più o meno) dall'inizio alla fine della sua vita.

 

Sarà interessante vedere come le giudicherà il grande pubblico anche tenendo in considerazione che proprio nel 2015 inizieranno ad uscire diverse esclusive per le due console domestiche di Sony e Microsoft.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...