Vai al contenuto
Anime in Evidenza
Manga in Evidenza
_L_

Neon Genesis Evangelion

Recommended Posts

1fvjus.gif

 

Neon Genesis Evangelion (新世紀エヴァンゲリオン Shin seiki Evangerion, "Il vangelo del nuovo secolo"), anche noto semplicemente come Evangelion, è un anime di 26 episodi del 1995 creato dallo Studio GAINAX, sceneggiato e diretto da Hideaki Anno. È uno dei maggior successi, sia di pubblico che di critica dell'animazione giapponese. Parallelamente alla serie televisiva è stato ideato un adattamento manga per opera di Yoshiyuki Sadamoto (il character designer della serie), che presenta alcune differenze nello sviluppo della sceneggiatura. Nel corso degli anni, sono stati inoltre pubblicati da altri autori cinque manga spin-off della serie animata, da uno dei quali, Petit Eva - Evangelion@School, è stato tratto un original net anime.

 

La serie narra le vicende dei membri dell’organizzazione paramilitare NERV, creata per combattere dei misteriosi mostri chiamati “Angeli”. A respingerne gli attacchi vi sono delle particolari macchine da guerra, le Unità Evangelion (o EVA). Appaiono come dei giganteschi mecha, gli unici capaci di fronteggiare gli Angeli, ma la cui vera natura è, al pari degli invasori, avvolta nel mistero. A pilotarli sono dei ragazzi chiamati "Children”, i soli che possono azionare queste macchine e annientare gli invasori. Come indicato dal significato del titolo, l’anime è permeato di riferimenti religiosi, specie cabalistici, ebraici, e biblici. Gli ultimi episodi della serie sono inoltre caratterizzati dalla profonda introspezione psicologica dei protagonisti, e da una maggiore drammaticità nei combattimenti fra i mecha.

 

L'edizione italiana di Evangelion è stata curata dalla Dynamic Italia in 13 VHS uscite fra il 1997 ed il 2001. A questa prima edizione ne sono seguite due in DVD ad opera di Dynamic e successivamente Dynit nel 2002 e nel 2008. L'edizione del 2008 è denominata Platinum Edition. L'anime inoltre è stato trasmesso in tv da MTV: i primi due episodi sono comparsi nella maratona Robothon del 12 dicembre 2000, mentre la serie è stata trasmessa integralmente dal 2 ottobre 2001 e replicata più volte. Con le repliche è stata trasmessa anche la Platinum Edition. Neon Genesis Evangelion è stato anche il primo anime ad essere trasmesso in streaming su internet gratuitamente con doppiaggio italiano. A partire dal 26 aprile 2010 ogni lunedì è stato pubblicato sul canale di Youtube della Dynit un nuovo episodio, disponibile per due settimane. In seguito, dal 20 dicembre 2010 gli episodi sono stati pubblicati senza limiti di tempo sulla web tv Popcorn Tv.

 

Da Evangelion sono stati tratti nel 1997 due film, pubblicati in Italia in DVD dalla Panini Video nel 2005 e da Dynit nel 2009: Death & Rebirth (che ripercorre la trama principale della serie tv) e The End of Evangelion (che ne presenta un finale alternativo). I film sono stati poi raccolti in Evangelion: The Feature Film: questa è l'edizione pubblicata da Dynit.

 

Un adattamento un film live action dell'anime fu annunciato dalla ADV Films e da Weta Workshop nel 2003 ma ad oggi, senza nessun annuncio ufficiale sui membri dello staff e del cast, non è mai entrato nella fase di pre-produzione.

 

Nel 2006 Anno annunciò la produzione di Rebuild of Evangelion, una tetralogia cinematografica i cui primi due capitoli avrebbero riassunto e reinterpretato la serie animata originale, distaccandosi da essa negli ultimi due con un ulteriore nuovo finale. Il primo capitolo di questa tetralogia, intitolato Evangelion: 1.0 You Are (Not) Alone, è uscito nei cinema giapponesi il 1º settembre 2007 ed è stato distribuito nel circuito home video italiano da Dynit nel 2008. 2.0 You Can (Not) Advance, il secondo capitolo, è uscito in Giappone il 27 giugno 2009 e distribuito in Italia da Dynit a partire da fine ottobre 2010.

 

(fonte:

)

 

https://www.youtube.com/watch?v=qXoIEDYCF-A

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Deprimente... a me il finale la prima volta mi ha fatto incavolare perchè sembra una serie interrotta ma quando la 2° lo rivisto mi sono accorto di REI AYANAMI :love: e ciò ripensato, poi quando ho visto il film End of evangelion avrei strozzato gli autori :matto: :vergona: e non solo Asuka :taja: per quel finale rovinato (a REI avrei detto "ti amo" e non "grazie"),tetralogia un cavolo quelli sono remake del cavolo (visti su Rai 4) mi stupisco che sia piaciuto ai fans,non era meglio fare l'anime di un spin-off.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Particolare, differenziandosi da molti anime(riguardo al drama), ma il finale lo ritengo brutto appunto perchè c'è 1 lieto fine di cui troppi anime hanno. Beh, se volevate vedere delle storie d'amore potevate benissimo vedere un anime simile a rossana, se volete mecha(combattimento-fantascentifico), potete benissimo vedere gundam o altri innumerevoli animi simili. Ma se volete un anime che parli di filosofia, aspettatevi un anime deprimente.

 

Comunque l'anime è discreto, anche tralasciando il finale, nulla di speciale.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Che quello di eva sia un lieto fine ho qualche dubbio, è un viaggio nella mente di Shinji, se poi ti riferisci a quella scena in cui sono tutti a scuola... quello non il finale ma un come sarebbe potuto essere...

L' altro finale quello di The end non è un lieto fine e non credo serva aggiungere altro.

Mi hai fatto venir voglia di spararmi serie e film in una maratona, nel fine settimana provvedo XD

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Si, mi riferivo a quello di The end, perchè appunto alla fin fine l'essere umano si salva(almeno Shinji e Asuka) lasciando quel barlume di speranza. Non sò comunque quale sia il tuo concetto di lieto fine, perchè nei lieti fine c'è quasi sempre qualche morte o tragedia sulle spalle, ritrovandomi confuso. La mia domanda sarebbe: quante persone minimo devono restare in vita in un anime per poter essere considerato lieto fine?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ragazzi quando ho sudato e pensato in questi giorni per scrivere senza spammare un post decente e fosse la sintesi di quelli scartati;Ciao Emerald (e scusa :sigh: perchè il post l'ho fatto senza aver letto il tuo ultimo e scusa se non sono in tono con quello di oggi :wallbash: )perche il film "end of..." l'avrei fatto finire ancora peggio io,nel momento in cui Shinji e REI sono lì che fanno "ciu_ciu ciùciù" nel mare primordiale di LCL e REI gli chiede (questa è 1 sintesi) se si trova bene,io avrei a fatto dire " si " od anche " ti amo " e zaack fine e sigla di coda,non ti sembra questo un finale drammatico,senza senso,romantico e più che brutto brutale e coraggioso:drammatico perchè per l'umanità non c'è speranza e futuro;senza senso come lo è il finale della serie;romantico perchè fare " ciu_ciu ciùciù " è moltooo romantico;coraggioso perchè manda a quel paese il concetto che l'umanità alla fine si deve salvare, perche tra Angeli o Seele io preferisco gli Angeli anzi REI,perchè darei l'anima per una fine del mondo così e per evitare che Shinji ricometta la stessa pirlata che ha fatto nel film mi metto io a fare " ciu_ciu ciùciù " con REI e state sicuri che non gli dirò "grazie".

 

Ciao Bowser ti auguro buona maratona se leggi il post prima di domenica e ti consiglio di saltare gli ep. 8 così non ti sentirai come Toji e il 22 perchè lì gl'autori sono stato troppo crudeli e brutali con Asuka.

 

Ciao _L_ non mi trovi d'accordo sul punto in cui dici che The End of Evangelion è 1 finale alternativo no è il proseguio e il finale che mette in chiaro le questioni in sospeso della serie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

certo, fagli saltare 2 episodi chiave (anche se in realtà tutti sono episodi chiave in Eva) xD e poi non è che Bowser debba vederlo per la prima volta xD (io l'ho visto 11 volte e forse entro quest'estate 12)

 

ufficialmente rappresenta un finale alternativo in quanto gli episodi sono rinumerati (25' "Air" e 26' "Per Te, Tutto il Mio Essere").

la mia interpretazione del finale è: The End è quello che accade nel mondo, nella serie viene raccontato cosa succede nella testa di Shinji durante il 3rd Impact, o mentre aspetta di farsi ammazzare sotto le scale. (o entrambi, c'è un certo parallelo tra i suoi stati d'animo)

 

tra l'altro nel manga il finale è ancora diverso (sostanzialmente è The End, con certe aggiunte/modifiche che ti fanno pensare che ne vale la pena di aspettare anni per ogni nuovo volume xD)

tipo Gendo al posto di Misato, e tutto quello che dice a Shinji...

...mi sta venendo voglia anche di rileggermi il manga... appena avrò tempo... :sbav:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao _L_ penso che tu conosca la storia che sta dietro alla realizzazione di evangelion e si capisce che gli autori un pò di confusione e lavoro in econonia l'abbiano fatto;la mia fonte è Wikipedia,tu l'ha visto 11 volte io dal 2003(l'anno della folgarazione per REI) al 2009 l'ho passato al setaccio e ho smanettato con videoregistratori e registratori per rippare le canzoni e creare video con i fermoimmagine di REI e ho riunito tutte le sequenze dove REI è presente eppoi la sera prima di dormire me la guardavo e sono stato ore ad ascoltare le sigle finali io che prima ascoltavo punk hardcore metal gore dark.Il mio gruppo( poi duo) preferito sono i DEAD CAN DANCE e credimi la loro musica è affascinante quanto REI

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Si, mi riferivo a quello di The end, perchè appunto alla fin fine l'essere umano si salva(almeno Shinji e Asuka) lasciando quel barlume di speranza. Non sò comunque quale sia il tuo concetto di lieto fine, perchè nei lieti fine c'è quasi sempre qualche morte o tragedia sulle spalle, ritrovandomi confuso. La mia domanda sarebbe: quante persone minimo devono restare in vita in un anime per poter essere considerato lieto fine?

 

A riCiao Emerald guarda che in The end.. alla fine l'umanità e tutto il mondo com'era prima :smash: ritorna ad esistere.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Si, mi riferivo a quello di The end, perchè appunto alla fin fine l'essere umano si salva(almeno Shinji e Asuka) lasciando quel barlume di speranza. Non sò comunque quale sia il tuo concetto di lieto fine, perchè nei lieti fine c'è quasi sempre qualche morte o tragedia sulle spalle, ritrovandomi confuso. La mia domanda sarebbe: quante persone minimo devono restare in vita in un anime per poter essere considerato lieto fine?

È morto tipo tutta l'umanità, proprio un lieto fine, oh. E Shinji e Asuka non possono sfornare 6 miliardi di bambini, just sayin'.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ragazzi avete notizie per il terzo film (evangelion 3.0), era programmato per quest' anno ma non si è sentito più niente....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

17 novembre http://www.animeclick.it/news/32602-rebuild-of-evangelion-il-terzo-film-uscira-nei-cinema-il-17-novembre[/center]

 

a meno che non lo rinviino di nuovo (sarebbe dovuto uscire ad ottobre)

 

ovviamente questo in Giappone (fortunati loro) in Italia ancora non si sa niente

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
però mi sembra strano vedere Eva descritto come anime non conosciuto dalla massa :huh:

Da nuovo utente stavoi un po conoscendo il foro quando guardo che Avengelion viene definito poco conosciuto dalla massa..... :mhmm: :mhmm: :mhmm: ...non è possibile....

 

Ha fatto la storia!!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×