Jump to content
Anime in Evidenza
Manga in Evidenza

Temi d'amore tra i banchi di scuola


Andromeda02
 Share

Recommended Posts

questo è sicuramente l'anime + vecchio che mi ricorda :P .Su di esso sono state effettuate molte censure,infatti l'ho visto in versione originale(il manga) ed è molto meglio^^. parla di:

 

Yumi è una ragazzina di dodici-tredici anni, che frequenta la prima media (in Giappone corrisponde alla nostra seconda media). Suo amico da sempre è Hiroshi, figlio dei vicini. E sarà lui a portare il primo scompiglio nella vita di Yumi, a farla accorgere di essere ormai un'"adolescente", con tutti i problemi che questo comporta. Infatti, alla domanda "c'è già una ragazza che ti piace?" che Yumi gli pone per conto della sua amica Rica, Hiroshi inaspettatamente risponde: "Sei tu". E qui cominciano i guai: Yumi, dopo aver fatto pace con Rica che si era sentita tradita, deve infatti capire se anche lei è innamorata di Hiroshi, e dargli una risposta. E quale migliore occasione se non la prima gita scolastica? Anche perché, nonostante Hiroshi sembri un altro, anche ora che è l'idolo delle compagne di Yumi, in realtà è sempre lo stesso, e solo quando lui indossa di nuovo gli occhiali, che aveva abbandonato alle medie per le lenti a contatto, Yumi ritrova il suo amico di sempre, e con un timido bacio suggella l'inizio di qualcosa di più…

"Temi d'amore tra i banchi di scuola" è uno shojo anime, cioè è stato pensato e prodotto per le ragazzine. Infatti la protagonista assoluta Yumi, nonostante vengano affrontati anche i problemi dei ragazzi. Tra l'altro, è anche abbastanza catastrofico: non c'è una puntata in cui Yumi non si metta a piangere, o se non lei, chi è il o la protagonista di quell'episodio. Verso la fine, spesso, i ruoli si invertono, e abbiamo l'occasione di vedere le vicende dall'altra parte: bellissima ad esempio la puntata in cui un amico di Yumi fa di tutto per conquistarla, ed invece assiste proprio alla scena del primo bacio, capendo che Yumi è di Hiroshi e lui potrà solo aspettare, o mettersi il cuore in pace.

Diciamola tutta, in realtà Yumi è una schizofrenica che si crea un sacco di problemi inutili, e a volte fa venire proprio rabbia vedere come tratta quel povero Hiroshi, che da parte sua è un santo (la puntata in cui studiano insieme in camera sua, la ricordate?!), però in realtà, forse, è tutta colpa delle traduzioni non proprio esatte e dei tagli e censure apportate dalla tv italiana…dal manga tutta questa pazzia non traspare molto…

 

Il titolo originale è: Mizuiro Jidai (letteralmente, credo, "L'età color acquamarina"), di Yuu Yabuuchi. A settembre è uscito il manga (Planet Manga), composto di quattordici volumetti da sette originali che erano. Ecco le differenze: la storia parte dall'ultimo anno delle elementari, e si capisce che già da lì Hiroshi è innamorati di Yuko. La storia procede quasi uguale, ma c'è un fatto che mi ha lasciata perplessa: il quinto capitolo si intitola "Le prime mestruazioni". Io non ricordavo un episodio del genere, e solo dopo un po' ho capito: vi ricordate la puntata in cui Yumi ha un brutto sogno, e Rica le regala un talismano, che lei, durante la lezione di ginnastica, non porta con sé, cosicché sviene e finisce in Infermeria? Bhè, c'era da aspettarselo, vista l'abitudine di Mediaset di censurare, praticamente riscrivere ogni anime che comprano dal Giappone…comunque, ecco svelato il mistero!

Inoltre, alla fine del secondo volume c'è una piccola storia che l'autrice disegnò quando aveva quindici anni, intitolata "Storie di fantasmi all'ora zero", dallo stile molto simile, e qua e là compaiono delle strisce autobiografiche sull'infanzia della Yabuuchi e sul suo lavoro attuale, e qualche altra breve storia. Nel complesso, per quanto semplice, è molto carino e piacevole.

 

 

voi che ne dite? :mhmm:

Link to comment
Share on other sites

  • 3 weeks later...
  • 2 months later...
  • 4 weeks later...

Purtroppo non lo ricordo bene: a quel tempo stavo finendo le elementari (se la memoria non m'inganna) e mi capitava di perdere spesso degli episodi... però ricordo che mi piaceva sempre molto vederlo e ho sempre "rosicato" quando mi perdevo qualche episodio... :roll:

 

Ho la sigla italiana (cantata da Cristina D'Avena) sul pc, l'ho hostata

se la volete ascoltare... :)

Link to comment
Share on other sites

  • 8 months later...
  • 3 weeks later...
  • 3 months later...
  • 5 months later...
  • 7 months later...
  • 1 year later...
  • 4 weeks later...
  • 1 year later...

Ma secondo voi a che genere di pubblico è indirizzato? Nel senso ho sempre voluto vederl ma mi sono bloccata pensando che fosse per più piccoli, alla fine ho 23 anni e appunto so che si guarda quando si è alle elementari,però se è un genere tipo Rossana, comunque mi piace, per chi l'ha visto, che mi dice?

Link to comment
Share on other sites

Ma secondo voi a che genere di pubblico è indirizzato? Nel senso ho sempre voluto vederl ma mi sono bloccata pensando che fosse per più piccoli, alla fine ho 23 anni e appunto so che si guarda quando si è alle elementari,però se è un genere tipo Rossana, comunque mi piace, per chi l'ha visto, che mi dice?

Considera che il manga è stato pubblicato sulla rivista giapponese "Ciao" indirizzata a ragazze dai 9 ai 15 anni (in originale questo manga si intitola "Mizuiro Jidai" e

trovi tutti i manga pubblicati da quella rivista, magari scopri qualcuno che hai già letto^^)

 

Non so altro, non avendo mai letto questo manga, per il resto.

Link to comment
Share on other sites

Considera che il manga è stato pubblicato sulla rivista giapponese "Ciao" indirizzata a ragazze dai 9 ai 15 anni (in originale questo manga si intitola "Mizuiro Jidai" e qui trovi tutti i manga pubblicati da quella rivista, magari scopri qualcuno che hai già letto^^)ma

 

Non so altro, non avendo mai letto questo manga, per il resto.

Infatti immaginavo fosse così, grazie comunque della dritta :ok:

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
×
  • Create New...