Vai al contenuto
Anime in Evidenza
Manga in Evidenza

-Dave

Utenti
  • Numero contenuti

    93
  • Iscritto

  • Ultima visita

Su -Dave

  • Rank
    Terrestre
  • Compleanno 25/05/1997

Informazioni aggiuntive

  • Anime preferito
    HigurashiNoNakuKoroN
  • Manga preferito
    HighSchoolOfTheDead
  • Squadra del cuore
    Nazionale
  1. -Dave

    Formula 1 - Campionato 2013

    Novità dalla Ferrari: 1) Sotto al muso della F138 è apparsa, l'ultimo giorno dei test, una grande feritoia (Foto: https://pbs.twimg.com/media/BCqcT_fCYAITvIM.jpg:large) Gli esperti dicono che questa feritoia è fin troppo vistosa per non pensare che il suo utilizzo non sia finalizzato unicamente al raffreddamento di qualche componente o dell'abitacolo, ma ovviamente dalla Ferrari non trapela nessuna informazione al riguardo. Secondo il regolamento, precisamente l'art. 3.7.3, non si possono realizzare fori nella parte anteriore se non per raffreddare l'abitacolo. Non è detto però che i tecnici della Ferrari, come spiegato sopra, non abbiano realizzato questa feritoia per un duplice scopo: raffreddamento e aerodinamico. 2)Interessante, sempre dal punto di vista tecnico, anche il retrotreno della Ferrari. Se volete approfondire potete leggere quest'articolo: http://www.blogf1.it/2013/02/12/focus-s ... b-da-urlo/ Sia la dubbia feritoia che il complesso retrotreno della F138 sono sotto gli occhi di tutti; finalmente la Ferrari sfodera qualche novità e miglioramenti (grazie soprattutto alla galleria del vento di Colonia). 3)Niko Rosberg, pilota Mercedes, ha rilasciato una dichiarazione dove raccontava del comportamento delle vetture Ferrari, McLaren e Red Bull. Secondo lui, la F138, a differenza delle altre due, sarebbe meno stabile, mentre McLaren e Red Bull "sembrano viaggiare sui dei binari", sono cioè molto stabili e precise. Queste dichiarazioni devono essere prese un po' con le pinze: certo che se un pilota (non uno qualunque, ma un pilota) dice questo di una vettura, anche avversaria, c'è da credergli, ma non sappiamo in che condizioni le abbia viste. Magari in quel momento la Ferrari stava provando degli assetti particolari, o magari il pilota stava sbagliano la curva... Non so, stiamo a vedere. L'unica cosa certa è che la F2012, a differenza della F138, durante i test, l'anno scorso, non era riuscita a girare su tempi così relativamente buoni, quindi un miglioramento c'è stato. "Wait and see"
  2. -Dave

    Formula 1 - Campionato 2013

    Incredibile la nuova Ferrari F138!! a chi piace la nuova livrea??
  3. -Dave

    Formula 1 - Campionato 2013

    Novità dal mondo F1: 1) La Ferrari del 2013 si chiamerà F138: 13 come l'indicazione dell'anno solare, 8 come i cilindri del motore; 2) è stata presentata la Lotus E21. Dalla comparazione con il modello passato si riconosce molto bene che.. quella vettura non è il modello originale. Troppo simile alla vecchia macchina, sembra abbiano cambiato solo il telaio.. L'unica novità è costituita dal retrotreno, che è molto simile (forse uguale??) a quello della Red Bull, con i "tunnel" sotto gli scarichi. Essendo stata la prima vettura presentata, non sappiamo se altri abbiano copiato tale soluzione, ma state sicuri che la Lotus presenterà la VERA E21 a partire dai Test, perché la loro presentazione è stata solo un fake, secondo me.. La Lotus inoltre non ha "coperto" lo scalino sul muso poiché il farlo comporterebbe solamente un aggravio di peso (per fortuna in questo sport almeno lo spirito non è cambiato..). Aspettiamo le altre presentazioni e soprattutto i test del 05/02 a Jerez.
  4. -Dave

    Formula 1 - Campionato 2013

    ahahahah, e che ti credevi, secondo me la loro idea è proprio quella xD
  5. -Dave

    Formula 1 - Campionato 2013

    La causa, si sa, è stata l'eliminazione dei test "su strada" da parte della FIA con lo scopo di ridurre i costi in F1. Miglioramenti?? Beh, direi di no.. Ecco la situazione: i top team con molto soldi hanno investiti sulla costruzione di tutte quelle macchine che vanno a sostituire le prove su pista (simulatori, gallerie del vento etc.). Ovvio che l'HRT o la Marussia non hanno un budget così elevato e non possono permettersi certe tecnologie. La conseguenza di tutto ciò è che chi si può permettere certe tecnologie va avanti e chi non ha abbastanza soldi rimane indietro. In passato si facciamo moltissimi test su pista, anche quando i budget erano nettamente inferiori se paragonati a quelli di oggi. Quindi con la presunta "manovra" per la riduzione dei costi non si è fatto altro che aumentare il divario tra ricchi e poveri ed in particolar modo quest'ultima categoria deve avere un grosso budget per poter permettersi una carriera quantomeno dignitosa in F1. Alla faccia della riduzione dei costi!!!
  6. -Dave

    Formula 1 - Campionato 2013

    Ciao a tutti, è da un sacco che non scrivo.. quindi riprendiamo! Cominciamo con le news per la stagione 2013: 1) Regolamento: In vista del passaggio nel 2014 dal motore V8 al V6 e dei conseguenti costi aggiuntivi che ciò comporterà, si è preferito lasciare il regolamento invariato, così da evitare alle scuderie sostituzioni e cambiamenti vari alle vetture che comporterebbero appunto un ulteriore costo. 2) Calendario & Scuderie: il calendario 2013 vedrà 19 gare invece di 20, causa il ritardo nell'organizzazione del GP del New Jersey. Questa sarebbe stata un'occasione per rivedere, come suo rimpiazzo, qualche bel circuito europeo dei vecchi tempi, ma ovviamente niente di tutto ciò e avvenuto.. Oltre a una gara mancherà all'appello anche una scuderia, l'HRT, fallita per mancanza di soldi (e di vittorie, aggiungerei..) Un'ultima cosa, volevo sapere se ci sarà qualcuno che riuscirà a vedere tutti i GP, cioè se qualcuno di voi acquisterà Sky. Io lo possiedo e per esperienza vi dico che con Sky vale la pena "tentare un approccio". Mi spiego meglio. Chiamando al telefono un operatore ci si può mettere d'accordo per ottenere delle offerte, per capirci, un po' come quando contratti il prezzo di qualcosa alle bancarelle dei marocchini. La priva volta mi ricordo di aver ottenuto sei mesi di pacchetti Cinema/Sport/Musica al prezzo di uno. Poi, passati i sei mesi, o chiamato per disdire e l'operatore, per "paura" (credo..) di perdere il cliente, mi ha rifatto la stessa offerta. Tutt'ora vado a vanti così e per ora devo dire che funziona Io comunque vi consiglio di provare a telefonare, anche per capire i prezzi, come si dice:"tentar non nuoce".
  7. -Dave

    Formula 1 - Campionato 2013

    Questo 2012 ha visto il ritiro del grande Michael Schumacher. Se però non avete molti ricordi sulla F1 e comprensibilmente vi è difficile capire perché Michael sia considerato una specie di "Leggenda" di questo sport, vi consiglio la lettura di questo articolo. Ecco l'articolo: http://www.passionea300allora.it/2012/1 ... e-michael/ Lo so, è un po' lunghetto, ma per chi come me non ha seguito i 20 e passa anni di Michael in F1, la lettura sarà scorrevole e piacevole. La persona che scrive è un appassionato e devo ammettere che le sue opinioni sulla F1 sono sempre ottime. Buona Lettura! P.S. Spero che gli Admin non mi ammoniscano per questo, non sto facendo pubblicità a nessuno, il fatto è che l'articolo, essendo lunghetto, non potevo copiarlo tutto.
  8. -Dave

    Formula 1 - Campionato 2013

    beh, carognata mica tanto, se il mondiale un pilota lo merita non vedo perché non assegnarli il Titolo che gli spetta... Comuqnue sono contento che alla fine si sia svolto tutto "regolarmente" (in ogni senso) dato che una vittoria così sarebbe per ovvi motivi scandalosa e farebbe storcere il naso a molti ferraristi e in generale a molti appassionati. Certo, si tratterebbe di un Titolo vinto regolarmente, ma la Ferrari (più che la FIA, che invece dovrebbe avere maggiore responsabilità) finirebbe in un girone di scandali a non finire, per una vittoria che, ottenuta in questo mondo, tanto meritata non sembra. Anzi, si potrebbe definirla “politicamente” antisportiva, anche se meritata al cento per cento. E per dimostrare la mia solidarietà al malcapitato Alonso e alle sue stupende stagioni in Ferrari su una Ferrari un po' meno stupenda, vi lascio con una frase ricorrente ogni anno di Montezemolo (la mia preferita): "L'anno prossimo* avremo una macchina vincente" *Per anno prossimo è inteso uno spazio temporale non ben quantificabile. ...basti notare che il 2008 è il suo anno di inizio e ancora se ne attende la conclusione...
  9. -Dave

    Formula 1 - Campionato 2013

    Se credevate che il Mondiale fosse ormai finito, beh, vi sbagliavate! Avrete sicuramente sentito parlare dei numerosi video dell'ultima gara in cui Vettel compie una serie di sorpassi all'apparenza irregolari. Io volevo chiedere un vostro parere. Se la Ferrari dovesse vincere ora, a distanza di più di una settimana il titolo piloti, voi sareste contenti?
  10. -Dave

    Formula 1 - Campionato 2013

    Già, se Massa continuasse così potrebbe davvero fare bene l'anno prossimo, macchina permettendo... Non vedo l'ora del 2013, quando Alonso raggiungerà anche lui i 3 Titoli mondiali! Se li meriterebbe tutti e tanti altri ne meriterebbe ancora. Però quello che è successo oggi ci serve a tutti da lezione. Chi segue da poco questo sport oggi ha imparato che a vincere è uno e uno soltanto. E tanto per farvi capire, vi racconto quanto successo a Schumi nel 1997 contro Jacques Villeneuve a Jerez, quando ha perso il Titolo mondiale all'ultima corsa, sorpassato dall'avversario. Michael era così disperato che, mentre Jacques lo sorpassava, lui tentò di speronarlo, ottenendo come risultato la rottura della macchina (la sua...) e l'espulsione dal Campionato piloti di quell'anno. Però lui meritava più quel titolo che invece ottenne Villeneuve grazie sopratutto alla superiorità della vettura che guidava, la Williams FW19, progettata da, udite udite, Patrick Head e Adrian Newey. Eppure Michael è il 7 volte campione del mondo, non uno qualunque! Nonostante tutti i titoli che ha perso all'ultima gara (e non sono pochi, il più recente quello nel 2006 proprio con Alonso), detiene comunque il record di vittorie. Ergo, se sei un Campione VERO, da queste sconfitte devi saper imparare e cogliere quanto di positivo è accaduto, senza piangerti addosso. E se non vi piacciono questi finali, la F1 non fa per voi P.S.:l'ultima frase è ad effetto, non voglio offendere nessuno
  11. -Dave

    Formula 1 - Campionato 2013

    Sia Vettel che Alonso meritavano questo Mondiale, ma il Campione del Mondo può essere solo uno. Ed è qui che la Vettura entra in gioco. Vettel vince sena mai essere stato in testa al mondiale se non durante queste ultime settimane e per alcuni questo dato può essere una truffa o una chiara dimostrazione di abilità. Alonso si è dimostrato molto forte, ha accettato la sconfitta e ciò lo contraddistingue. Anche come Campione. come ho già scritto sopra, se vogliamo contestare i Mondiali per superiorità del mezzo, liberi di farlo. Ma che questo si applichi anche ai Mondiali a partire dal 1950. Grazie a Seb e Fernando per quello che ci hanno regalato in questa stagione, per chi come me apprezza questo sport.
  12. -Dave

    Formula 1 - Campionato 2013

    Domani conosceremo il nome del Campione del Mondo 2012. Sappiamo già, da due settimane, in quali posizioni dovranno classificarsi sia Fernando che Sebastian affinché uno o l’altro possa conquistare il Titolo. In una situazione normale (né rotture o altri imprevisti) Alonso perderebbe questo mondiale in favore di Sebastian. Sta di fatto però che la situazione normale è, appunto, una situazione. Che non sempre si verifica. Il fatto che sia Fernando che Sebastian si siano qualificati in posizioni "non consone" apre molte questioni. Potrebbe essere la sindrome del "braccino", quella che ti fa tirare il freno per paura di sbagliare. Potrebbe anche essere che entrambi abbiano adottato un assetto da bagnato. E così facendo la Red Bull assicurerebbe il titolo a Vettel, che sull'asciutto è comunque superiore alla prestazione di Alonso nonostante l'assetto da bagnato, che invece, in caso di pioggia, lo aiuterebbe a difendersi. Comunque non possiamo sapere con certezza per quale motivo entrambi siano andati più piano dei compagni di squadra. Fernando però è da qualche gara che si ritrova Felipe più vicino del solito, se non addirittura davanti. E questo non lo capisco. Feeling con la macchina? Tensione? Eppure lui dice di essere tranquillo. Le premesse per una gara di altri tempi ci sono: le posizioni dei due. Vettel che deve guardare davanti e guardarsi le spalle. Deve correre in difesa, aggiornato sulla posizione del rivale. Può anche farsi superare e mettersi comodamente ad attendere gli eventi. Fernando deve arrivare almeno terzo sperando che capiti qualcosa a Seb. Oppure puntare alla vittoria. Ma oggettivamente credo che Red Bull e Mclaren siano troppo superiori. E poi c’è la pioggia, la grande incognita. Arriverà, non arriverà. Avvantaggerà uno o l’altro? Chi è il più bravo sotto l’acqua? Sappiamo che in Brasile non piove poco, quando inizia. Se così fosse, si potrebbero stravolgere ancora di più le condizioni, mescolare le carte, creare un "caos infernale" come nel 2008. Concludo dicendo che, per quanto mi riguarda, le chiacchiere sulla macchina più veloce stanno a zero. Su queste macchine ci vanno i piloti, non sono telecomandate. Ogni pilota vuole la macchina più veloce. Se vogliamo contestare i Mondiali per superiorità del mezzo, liberi di farlo. Ma che questo si applichi anche ai Mondiali a partire dal 1950, Perché se è vero che il mondiale il pilota lo vince con la macchina, anche il Campionato costruttori lo vince la scuderia solo se entrambi i piloti vanno bene, e se Massa avesse corso quest'anno come Fernando, allora la Ferrari sarebbe davanti nel Costruttori. Comunque vada, sarà un Campione, Alonso e Vettel.
  13. -Dave

    Formula 1 - Campionato 2013

    già, molti si lamentano per il gesto "antisportivo"... ma siamo pazzi?! dopo un inizio di stagione orrendo figuriamoci se Massa può prendersi la libertà di dire no a certe scelte strategiche. Poi cavolo, manco fosse chissà che cosa, con questa mossa non hanno fatto altro che far partire ENTRAMBI i piloti dal alto pulito, scelta che ha pagato molto. comunque non si spiega perché Massa ha fatto meglio di Alonso. probabilmente Massa ha più esperienza nel riuscire a capire subito i nuovi circuiti, o forse gli aggiornamenti portati solo per Alonso che più di tanto non aggiornano, anzi... Speriamo nella pioggia in Brasile, inizierò a fare la danza già da venerdì. comunque, mi dispiace ammetterlo, ma se dovessi scommettere punterei su Vettel (... cioè, su Newey) FORZA FERRARI, sempre e comuqnue
  14. -Dave

    Formula 1 - Campionato 2013

    Hai assolutamente ragione, però era ora cribbio che finalmente la Ferrari mostrasse di avere un po’ di testa! Io non avrei mai pensato a una mossa così. è una genialata. Come ho detto, partire dal lato sporco equivale ad una partenza sul bagnato (a sentire i piloti) e che era stata stimata una perdita al via di quasi 7 posizioni! Ora Alonso non solo partirà dal lato pulito, ma addirittura una posizione più avanti! Cavoli, finalmente gli uomini Ferrari si rendono degni del nome che portano!
  15. -Dave

    Formula 1 - Campionato 2013

    AZZARDO FERRARI! Massa sostituisce il cambio, si sacrifica per Alonso, che ora partirà settimo! L'incognita di Austin è rappresentata dall'asfalto scivoloso. La parte della pista fuori traiettoria non è gommata, così chi parte dalle caselle pari (2°,4°,6°,8°...) è in svantaggio. Dalle prove effettuate il venerdì, si è visto che partire sulla parte sporca equivale ad una partenza sul bagnato. è stata stimata una perdita al via di addirittura 7 posizioni !! La Ferrari in Texas ha fatto la sua mossa del cavallo, provando a saltare gli altri pezzi orchestrando un gioco di squadra totale, ai limiti dell’insolenza, senza vergogna. La Ferrari ci crede ancora? Sembra di sì. Ora che entrambi i piloti Ferrari (Massa 11mo) partiranno dal lato pulito, lo svantaggio che offriva la partenza dalla parte sporca ora si trasforma in un gran bel vantaggio per i piloti di Maranello, che, secondo le stime, dovrebbero recuperare molte posizioni alla partenza. Ci vediamo alle 20:00
×