Seguici su:


Dragon Ball AF – La Recensione a cura di Macho_Man

Dragon Ball AFDragon Ball AF, ecco a voi la recensione del nostro Macho_Man.

Come molti di voi sapranno, la saga animata di Dragon Ball è composta da tre serie: “Dragon Ball“, “Dragon Ball Z” e “Dragon Ball GT“. A queste oltretutto si aggiungono episodi di più lunga durata definiti “TV Specials“, “Movies” e “OAVs“.

Le voci riguardo una quarta serie animata, la fantomatica “Dragon Ball AF“, si rincorrono sin dal 1996, anno della conclusione della trasmissione di “Dragon Ball GT“. L’insoddisfazione dei fan riguardo la conclusione di quest’ultima ha generato una moltitudine di dicerie riguardo l’imminenza d’arrivo di una nuova serie animata nonostante le smentite ufficiali di “Toei Animation“, “Bird Studio” e “Akira Toryiama” stesso.

Questo finché le tavole di un doujinshi (manga amatoriale) chiamato appunto “Dragon Ball AF” non hanno fatto capolino su un blog giapponese nel 2007.

L’autore del blog porta il fittizio pseudonimo di Toyble e di fatto si è dimostrato un esperto conoscitore della saga di Dragon Ball, nonché un disegnatore di talento, tant’è che le sue tavole riprendono in maniera alquanto fedele il tratto di Toryiama. Inoltre si è fatto carico di un progetto tanto grande quanto ambizioso: proporre un seguito della serie animata illustrandolo in forma di manga.

Per la costruzione della storia è stato necessario porre le basi della nuova serie dopo un attento studio delle precedenti. La prima mossa è stata quella di “canonizzare” gli episodi speciali rendendoli parte integrante della serie principale nonostante presentassero alcune discrepanze temporali. Successivamente Toyble ha raccolto gran parte dei rumors riguardanti Dragon Ball AF in giro per la rete, ha edificato con non poca difficoltà una trama efficace che desse nuova linfa all’universo di Dragon Ball e allo stesso tempo richiamasse gli antichi fasti delle serie precedenti (la Z in primis) in modo da coinvolgere il lettore-fan senza spaesarlo troppo.

L’impressione che finora si ha è che questa sia la serie di Dragon Ball AF così come il più grande fan di Goku e soci la vorrebbe, ossia “post GT ma col sapore di Z“, e personalmente da fan di Dragon Ball nella sua interezza non posso che appoggiare questo progetto per vedere conclusa nel migliore dei modi la saga che più mi ha fatto sognare.

 
Ti piace questa notizia? Condividila!

Comments are closed.